VIA MARIOLINO

Primi salitori: Giuseppe e Giuliano Leonardi nel giugno 1991

E’ conosciuta anche con il nome di “Via dei cremonesi”. Si attacca nella parte sinistra della parete in corrispondenza d’una placca verticale (chiodo). Si sale quindi per un bel diedro di circa 120 metri dopo il quale si traversa verso destra su una fascia strapiombante raggiungendo la cresta ovest da dove si prosegue sino in vetta.