Navigante

Via Navigante: 40m, 7b.

Sulla scogliera della seconda galleria sono state chiodate dai fratelli Mauro e Diego Mabbon? (con spit e catene) due vie che salgono diritte tutta la suggestiva parete (circa 40 metri ) raggiungendo la vecchia e in disuso strada statale della Val di Ledro. Per le difficoltà estreme e l’altezza dall’acqua queste vie necessitano dell’attrezzatura adeguata all’arrampicata in sicurezza (corda, imbracatura e rinvii), quindi è consigliabile raggiungere gli attacchi calandosi dall’alto (sporgendosi sono facilmente individuabili gli spit e le vie salita). L’accesso è dalla vecchia strada per la Val di Ledro; dopo la prima galleria proseguire sulla strada per circa 100 metri , dal paracarro che delimita il ciglio della strada, (doppia di 40 metri strapiombanti).